Displasia dell’anca (HD) » Centro Veterinario Degli Ulivi

Displasia dell’anca (HD)

 

La Displasia dell’Anca è una patologia genetica multifattoriale (fattori genetici, ambientali e nutrizionali) che colpisce l’articolazione coxo-femorale del cane a cui sono maggiormente esposti i soggetti di taglia grande-gigante. La diagnosi di HD prevede una visita specialistica ortopedica a cui segue il supporto imprescindibile dell’esame radiografico.

Nel nostro centro vengono eseguiti sia la valutazione ortopedica sia gli Studi Radiografici Diagnostici per HD su paziente di qualsiasi età che manifestano problemi clinico-ortopedico riconducibile ad una patologia dell’anca, lo studio Radiografico Giovanile o Preventivo a 6 mesi di età per la selezione dei soggetti che al compimento di 1 anno e 1 giorno faranno l’esame radiografico ufficiale per la certificazione di esenzione dell’HD.  Lo Studio Radiografico Ufficiale viene eseguito nella maggior parte dei soggetti a 12 mesi ed 1 gg dalla data di nascita mentre in alcune razze si esegue a 15 mesi e 1 gg o 18 mesi e 1 gg. La classificazione dell’HD secondo il metodo FCI/BRASS prevede la classificazione radiografica in 5 categorie: A = Normale; B = Quasi Normale; C = Lieve HD; D = Media HD; E = Grave HD, mentre la classificazione anglo-sassone con il metodo WILLIS prevede l’assegnazione di un punteggio che va da 0 a 53 per anca (in totale da 0 a 106) dove 0 viene assegnato ai soggetti esenti da HD e 53/106 viene assegnato a quelli con grave displasia d’anca; per ogni razza c’è un punteggio medio di riferimento che viene periodicamente aggiornato (i soggetti esenti devono avere un punteggio inferiore a quello medio). Per lo Studio Radiografico Ufficiale è indispensabile il Pedigree in originale (se straniero o se c’è un passaggio di proprietà deve essere stato vistato dall’ENCI) e fotocopia fronte/retro del il codice fiscale o della tessera sanitaria del proprietario.